Main content

Magnete naturale racchiuso in un rivestimento d'ottone. Su due facce laterali opposte l'indicazione dei poli e le scritte: Polus Arcticus, Polus Antarcticus. Sulle altre due facce opposte le scritte: Magnetis pondus est unciarum 24 e Magnes hic trahit usque ad uncias 108.
Il magnete fu acquistato nell'ottobre 1765, come risulta dal Libro delle Ragioni 1764-1781