Sei qui: Home La Biblioteca Casanatense

F. Carulli Notturni per violino e chitarra sec. XVII

Referenti: musica manoscritta: Isabella Ceccopieri; musica a stampa fino al 1830: Giuseppina Florio, Flavia Onofri; musica a stampa dal 1830: Barbara Mussetto, Sabina Fiorenzi

All'interno della fisionomia più generale di biblioteca "universale" spicca in Casanatense un'importante sezione di musica, variamente articolata a motivo delle diverse acquisizioni che nel tempo si sono innestate nel nucleo costitutivo originario, formato prevalentemente da testi di musica teorica e da libretti per musica del '600.

Fondo storico
Nella sezione musicale della vecchia "libraria" compaiono numerosi testi di musica Teorica, certamente tutti i più importanti della storia della teoria musicale, nonché un piccolo nucleo di musica Pratica costituito da madrigali e canti sacri del XVI e XVII secolo.

Fondo Baini
Nel 1844 la Biblioteca riceve la donazione per lascito testamentario della collezione musicale di Giuseppe Baini, cantore poi camerlengo della Cappella pontificia. Questa importante raccolta è formata da 197 manoscritti e da 819 opere a stampa; inoltre composizioni, musica Pratica e Teorica dal XVI e XIX secolo.

Fondo Paganini
Nel 1972 viene acquistato il fondo dei manoscritti di Niccolò Paganini appartenuto alla biblioteca di W. Heyer di Colonia: si tratta di 90 manoscritti in prevalenza autografi, quasi l'intero corpus della produzione musicale del compositore del XVIII e XIX secolo.

Fondo Compagnoni Marefoschi
Nel 1973 viene acquisita la parte più consistente della biblioteca musicale appartenuta all'aristocratica famiglia Compagnoni Marefoschi di Macerata: 795 manoscritti di musica Pratica del XVIII e XIX secolo.
Tra il 1991 e il 1996 furono effettuati diversi acquisti in antiquariato che arricchirono la Biblioteca di 103 partiture di melodrammi stampati a Parigi (1774-1826) e di una buona parte della collezione privata del musicologo Remo Giazotto (38 edizioni di musica Pratica e 30 di musica Teorica del XVII e del XVIII secolo.

Archivio Sgambati
Nel 1994 è stato acquistato l'archivio Sgambati comprendente lettere, fotografie, programmi di sala e la maggior parte delle composizioni dell'artista - circa 300 manoscritti e 101 edizioni a stampa - oltre a 135 manoscritti e 350 stampati di composizioni di altri autori.

Archivio Respighi
Sempre nel 1994 è stata acquistato un piccolo nucleo di carte relativo a Ottorino ed Elsa Respighi, costituito da una parte della corrispondenza del Maestro e di sua moglie.
Nel 1997 è stata acquistata una piccola raccolta di documenti e 25 abbozzi musicali manoscritti di vari esponenti minori del mondo musicale italiano del XIX e del XX secolo.

Musica liturgica
Sono presenti diversi codici liturgici con notazione neumatica.

Libretti
La Biblioteca possiede inoltre una copiosa collezione di libretti per musica a stampa, circa 1900 esemplari (opere in musica italiane del XVII e del XVIII secolo, alcune del XIX secolo e una serie di edizioni francesi), spesso arricchiti da incisioni di scenografie teatrali.
In totale nella Biblioteca Casanatense sono attualmente presenti oltre 2000 edizioni a stampa (1422 di musica Pratica, 477 di musica Teorica, 99 di musica Liturgica e 1700 manoscritti con oltre 5000 composizioni).

catalogo storico del fondo musicale on line sul sito del'ICCU

Per saperne di più:
iconaG. De Ferrari, Biografia di monsignor d. Giuseppe Baini ... recitata nell'Arcadia nel 1845 in G. De Ferrari, Dissertazioni, Roma, Tip. Delle Belle Arti, 1850
iconaJ.A. Lenoir de la Fage, Essais de diphthérographie musicale, Paris, Legouix, 1864
iconaBiblioteca Casanatense, Mostra di autografi e manoscritti di Niccolò Paganini, Roma, 1972
iconaCatalogo tematico delle musiche di Niccolò Paganini, a cura di M..R. Moretti, Genova, Comune di Genova, 1982
iconaR. Amiet, Catalogue des livres liturgiques manuscrits conservés dans les archives et les bibliothèques de la ville de Rome, Spoleto, Centro studi sull'Alto Medioevo, 1986
iconaUna biblioteca musicale del Settecento: il fondo Compagnoni Marefoschi della Biblioteca Casanatense di Roma, a cura di G. Rostirolla e M. Szpadrowska, Roma, Torre d'Orfeo, 1995
iconaA. Alberati, Musica e teatro in Emptus anno ... Acquisti in antiquariato 1990-1996, Vigevano, Diakronia, 1997
iconaS. Soldati, Giuseppe Baini e il mito di Palestrina, Palestrina, Comune di Palestrina, 1999