Contenuto principale

logo cloriDal 2009 la Biblioteca Casanatense partecipa, come istituzione partner, al progetto Clori. Archivio della cantata italiana, ideato e promosso dalla Società Italiana di Musicologia e realizzato in collaborazione con l'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" e l'Istituto Italiano per la Storia della Musica. Con il patrocinio del Répertoire International des Sources Musicales (RISM) e dell'Accademia dell'Arcadia (http://cantataitaliana.it/collaboratori.php)

Il progetto Clori, realizzato in collaborazione con il RISM, è incentrato sulla cantata italiana, intesa quale genere di musica vocale da camera su testo italiano, a partire dal 1620 ca. fino ai primi decenni dell’Ottocento. Gli obiettivi fondamentali sono da una parte lo studio delle fonti e la costituzione di un archivio informatico della cantata italiana, dall’altra l’approfondimento di aspetti finora poco noti di questo genere: i testi poetici, le strutture metriche e musicali, lo stile, la vocalità e gli interpreti, gli organici vocali e strumentali, i rapporti tra testo poetico e testo musicale, i contesti e le funzioni, la committenza, le occasioni, la diffusione, la prassi esecutiva, le componenti iconografiche, le questioni terminologiche e i rapporti con la trattatistica, le strutture armoniche e il problema del basso continuo, la circolazione dei testi e dei compositori, i rapporti tra centro e periferie.
Il progetto, già presentato nel novembre 2008 a Nashville, nel corso dell’Annual Meeting dell’American Musicological Society, e nel luglio 2009 ad Amsterdam al convegno annuale della IAML (International Association of Music Libraries), è stato avviato con la costituzione di una base-dati denominata CLORI: ARCHIVIO DELLA CANTATA ITALIANA, per la quale è stata realizzata un’applicazione ad hoc che permette la consultazione via web di una base di dati, già disponibile e in fase di implementazione (attualmente sono state realizzate più di 4000 schede).

La Biblioteca Casanatense è tra le Istituzioni partners (ha fornito le immagini dei documenti da essa possedute e ne ha concesso la pubblicazione http://cantataitaliana.it/query.php)